install theme
Set 18, 2014

Il settimo giorno dio disse: “ho finito la maizena, c’è da andare alla Coop”

Quindi il problema sul tavolo risultiamo essere noi lavoratori, e non voi che scegliete di stare insieme in famiglia, accuratamente divisi fra gli scaffali di qualche negozio, in religioso silenzio.

Ok. Facciamo finta che. Stiliamo un elenco puntato di motivazioni plausibili da addurre con annesse obiezioni per rendere il tutto più semplice:

  1. "Mamma mia questa gente ha il pane e non ha i denti. Se io avrebbi un lavoro lavorassi anche la notte."  Certo amico, se tu avessi assimilato il programma di quarta elementare probabilmente avresti anche la capacità di redigere un curriculum degno di essere letto e avvicinarti così alla possibilità di un colloquio, poi una prova e poi forse un lavoro. Mi sfugge comunque il nesso fra la tua disoccupazione e la mia domenica lontana da farmi i cazzi miei
  2. "Io faccio l’infermiera e la domenica ho sempre lavorato". Grazie infermiera che permetti ai pazienti di un ospedale di RESTARE IN VITA anche la domenica. La tua è proprio un’osservazione acuta. Vedi, cara infermiera, io vorrei proprio tanto che tu avessi contezza della differenza fra il tuo ruolo lavorativo e il mio, ma invece no e ti devo spiegare tutto. Lavorare per i malati e per le loro famiglie mi appare un po’ più importante, ma forse mi sbaglio (NO) rispetto ad affettare tre etti di salame toscano. SALUMIERI DI TUTTO IL MONDO NON VI ARRABBIATE, ma in caso di attacco di cuore preferirei avere del personale medico vicino piuttosto che uno di voi che mi propone di assaggiare le olive greche (Come so’ ste olive? So’ GRECHE)
  3. "Le aperture domenicali porteranno nuovi posti di lavoro" NO. Vi basta come risposta o ve la spiego? Le ore dei lavoratori saranno spalmate invece che su sei, su sette giorni. Ipotizziamo che il negozio PINCOPALLO abbia 4 dipendenti part time a 20 ore. Il monte ore a disposizione di PINCOPALLO è di 80 ore. Ipotizziamo sempre che il suddetto negozio tenga aperto al pubblico dalle 9.00 alle 21.00 [perché le grandi catene fanno orario continuato. Perché porto questo come esempio? Perché i negozi più piccoli sono morti o moribondi] per un totale di 12 ore al giorno che moltiplicato per 7 giorni fa 84 ore. Risultato: i dipendenti svolgeranno turni in completa solitudine, quindi se la signora Giovanna, la signora Carla, il signor Furio e il signor Peppino si trovassero contemporaneamente ad aver bisogno dei prodotti di PINCOPALLO l’attesa sarà da moltiplicare per il numero di clienti presenti invece che da dividere per il numero di lavoratori. Inoltre nelle quattro ore di vuoto che si fa? Tana libera tutti?
  4. "Cosa siamo? Il terzo mondo, ché la domenica deve essere tutto chiuso? I negozi aperti sono un servizio che ci meritiamo!" Amico, qual è il tuo problema? Come ho scritto prima i negozi ormai sono aperti 12 ore il giorno in modo che tu possa soddisfare quasi tutti i tuoi bisogni (o tutti, se vivi ad Amsterdam) a qualsiasi ora. Se tu, mio caro amico non hai tempo perché lavori TUTTI I GIORNI per dodici ore al giorno (NON CI CREDO) sappi che hanno inventato lo shopping on line e che Bartolini Corriere Espresso consegna anche nelle isole.  Inoltre, se il negozio di bigiotteria rappresenta per te un servizio, allora teniamo aperte le scuole, facciamo lavorare i dottori, apriamo gli uffici pubblici, TIMBRIAMO I CARTELLINI DI TUTTO IL MONDO.

Alla fine la domenica si riposeranno solo i preti.

6 
6
    10
h
5
Set 16, 2014

Che voglia di friggere il mondo e mangiare tutto con la salsa bbq mamma mia

6 
6
    17
h
5
Ago 26, 2014
Yeeey!

Yeeey!

6 
6
    24
h
5
Ago 26, 2014

Why girls stress over periods

secretlycapricious:

larry-stylinanal:

  • The constant fear of bleeding through clothes
  • The constant cramps
  • Having to change pads/tampons every 2-4 hours
  • Having to deal with mood swings
  • Having to deal with boys going ‘Oh someones on their period’ 
  • When you stand up its like a waterfall from your vagina
  • Craving food to calm you down
  • The constant fear that you smell of blood even though you dont 
  • CRAMPS
  • Feeling over emotional
  • CRAMPS
  • CRAMPS
  • FUCKEN CRAMPS

YOU MEAN I DON’T ACTUALLY SMELL LIKE BLOOD?!

Non so se si capisce in che giorni sono

(Fonte: vaginaforcesunite, via apropositodibanane)

6 
6
    334201
h
5
Lug 27, 2014

burrone:

Mi sono innervosito, ho invidiato le vite degli altri su instagram, ho odiato la mia, ho l’ansia, ho ascoltato il disco degli Aqua: domenica.

Burrone ti ho fatto avances tutto il sabato sera e poi ti lamenti pure. Io guarda.

(via iltriceratopoingiardino)

6 
6
    17
h
5
Lug 23, 2014

Non dico di avere un disturbo ossessivo/compulsivo ma se le parole di questo post fossero in ordine alfabetico mi sentirei meglio

6 
6
    30
h
5
Lug 06, 2014
Domenica.

Domenica.

6 
6
    10
h
5
Lug 04, 2014

Persone che non sbucciate i cetrioli, come siete state cresciute? da dove venite?

6 
6
    13
h
5
Lug 02, 2014
Sei incinta?

Caro Anon, grazie dell’interessamento, ma non sono gravida. A dire la verità non sono nemmeno io quella che ha chiesto il test.

Quando accadrà sarai il primo a saperlo, così ti comunico anche dove trovare la lista nascita.

6 
6
    6
h
5
Lug 02, 2014

X: Vorrei un test di gravidanza 

Farmacista: Singolo o doppio?

X: Doppio, senza ghiaccio.

6 
6
    8
h
5
Giu 24, 2014

cookies4crumbs:

Vi sentite brutte e vi fate i selfies in mutande, vi sentite grasse e vi fate i selfies in mutande, vi sentite insicure e sull’internet c’è un selfie della vostra spirale che si fa un selfie in mutande… io giuro su dio vi leverei l’aria da respirare.

Morite gonfie

6 
6
    87
h
5
Giu 24, 2014

Una volta, durante Italia-Inghilterra (mi pare) ero così annoiata che il tipo con cui la stavo guardando si prodigò affinché raggiungessi numerosi orgasmi. Non ricordo come finì la partita, ma ricordo benissimo che il team orgasmy non delude mai.

6 
6
    15
h
5
Giu 04, 2014
chouncazzodicasino:

Pffss

Gesubbambini sedami!

chouncazzodicasino:

Pffss

Gesubbambini sedami!

6 
6
    38571
h
5
Giu 04, 2014
Se puoi vedere, guarda. 
Se puoi guardare, osserva.

Se puoi vedere, guarda.
Se puoi guardare, osserva.

6 
6
    8
h
5
^
è